Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 1 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-11-20 - 📁 s03p07mezzoradaria, notiziario, Firenze, procura, Riccardo Magherini, 118, arresto, deceduto, omicidio colposo, video, calci, percosse, morti
[5.3 MB | 5 mins, 11 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
FIRENZE: La procura ha richiesto il rinvio a giudizio per omicidio colposo per i 4 carabinieri e i 3 soccorritori del 118 che hanno soccorso Riccardo Magherini, il 40enne deceduto nella notte tra il 2 e il 3 Marzo a Firenza mentre veniva arrestato. Uno dei militari deve rispondere anche di percosse perchè un video girato dai passanti mostra mentre lo colpisce con qualche calcio quando era già atterra immobilizzato - ROMA, Rebibbia: A 60 anni, malata di tumore e ancora detenuta - NAPOLI: Familiari di un detenuto 75enne denunciano che viene lasciato in cella senza cure - MONTELUPO FIORENTINO: Un detenuto per protesta da fuoco alla cella ma i giornali giornali locali si preoccupano solo di chi lavora al suo interno - FOSSOMBRONE: Un detenuto per protesta brucia i suppellettili della propria cella - CATANIA, Bicocca: Un detenuto in regime di alta sicurezza da fuoco alla sua cella. Sarà forse che ci dobbiamo chiedere il perché un uomo rischia la propria vita dando fuoco alla cella in cui è rinchiuso? - CIE, BARI: Grazie alla campagna dell'ordine dei giornalisti "Lasciateci entrare" questi riescono ad entrare si fa loro divieto di riprendere e fotografare - SPOLETO, Maiano: Il direttore del penitenziario Luca Sardella trova inqualificabile e smentisce tutte le accuse formulate a suo indirizzo e a quello dei suoi collaboratori e si riserva di disporre una querela per vie legali per i documenti redatti e firmati dal garante dei detenuti regionale Luca Fiorio con i quali contesta una raffica di anomalie osservate all'interno di quel carcere - LAVORO: Andrea Esposito in una lettera scritta al presidente dell'associazione ex detenuti organizzati di Napoli Pietro Ioia, descrive così le case lavoro: "Per 2 anni l'internato non lavora in pratica viene solamente escluso dalla società per 24 mesi con il risultato che quando esce è ancora più isolato ed emarginato di prima, io non ho imparato nulla!" - NOTAV: Sono 9 anni e 6 mesi gli anni richiesti per i compagni Chiara, Niccolò, Mattia, Claudio dai PM Padalino e Rinaudo dopo una inverosimile requisitoria farcita di un lessico proprio solo al sistema che difendono. La solidarietà però non tarda ad arrivare: a Venezia è stata imbrattato il tribunale con scritte contro l'alta velocità mentre a Milano sono stati sfasciati bancomat e auto di lusso
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 2 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-07-31 - 📁 s02p43mezzoradaria, cassa aracnide, solidariet, anarchici, repressione, affinit, vegan, alta sorveglianza, AS2, video conferenza, Cutr, evasione,
[6.9 MB | 6 mins, 40 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
Parliamo di una forma di solidarietà insieme ad un compagno della Cassa Aracnide: Che cos'è una cassa di solidarietà? Come mai la scelta di seguire anarchici? Come si articola il lavoro di far sapere dentro le cose che succedono fuori e viceversa? A cosa serve? Come si articolano i benefit? Perchè questo nome? Vuoi raccontarci la situazione dei compagni che seguite?
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 2 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-06-26 - 📁 s02p39mezzoradaria, Grecia, Italia, isolamento, cella C, alta sorvenglianza, telefono, censura, lettere, categoria A, categoria B,
[11.3 MB | 11 mins, 4 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
Parliamo dell'introduzione delle celle C in Grecia con un compagno: Quali sono le differenze tra il regime detentivo greco e quello italiano? Spiegaci questa nuova riforma?
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 2 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-05-22 - 📁 s02p34mezzoradaria, notav, 9 dicembre, chiara, niccol, mattia claudio, sabotaggio, alta velocit, 270secxies, solidariet, Pisanu, compressore,
[9.5 MB | 8 mins, 40 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
Trattiamo insieme ad una compagna di Torino l'argomento NOTAV, in particolare prendendo in esame gli arresto di Claudio, Niccolò, Mattia e Claudio del 9 dicembre 2013: Cosa contestano a 4 compagni arrestati? Cosa comporta l'articolo 270 secxies? Come è stato il regime detentivo in questi mesi? Cosa vuol dire che la cassazione il 15 maggio ha annullato gli articoli 280, 280bis?
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 1 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-05-22 - 📁 s02p34mezzoradaria, notav, 9 dicembre, chiara, niccol, mattia claudio, sabotaggio, alta velocit, 270secxies, solidariet, Pisanu, compressore,
[8.1 MB | 7 mins, 24 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
BOLOGNA: le ultime analisi effettuate a Dicembre dall'Ausl rivelano condizioni igieniche sufficienti ma con evidenti carenze strutturali, manutentive e gestionali; secondo il circolo Chico Mendez e l'ass. detenuti papillon la Dozza andrebbe evacuata e sistemata con lavori seri; è ancora in sovraffollamento con 892 detenuti e una capienza di 483 posti, manca ancora di refettorio. - LECCE: ennesimo tentativo di suicidio, il 13 maggio un detenuto ha tentato di impiccarsi con i lacci delle scarpe. - FOGGIA: doppio tentativo di suicidio per impiccagione. - PADOVA: moriva a 45 anni Francesco Moroso all'ospedale di Padova con una peritonite perforante dopo cinque visite mediche eseguite da tre medici differenti che si sono limitati a somministrargli antidolorifici. - TORINO: il GIP non convalida l'arresto restituendo gli atti al PM per un supplemento di indagine perché non ritiene credibile la versione di due poliziotti che avevano arrestato due persone il 7 maggio e giunte in carcere con evidenti segni di maltrattamenti. Gli agenti sostengono per atti di autolesionismo mentre i due prigionieri denunciano violenze e ripetute percosse, ammanettati per ore alle grate delle celle e lasciati senza cibo ne acqua. - 41 BIS: la Cassazione accoglie il ricorso di un detenuto in 41bis che denunciava l'utilizzo del metodo di perquisizione con denudamento ogni volta che aveva un colloquio nella saletta del carcere con il suo difensore. La Suprema Corte sancisce lo stop a questa pratica. - ABUSI: sono accusati di concorso in lesioni personali tre agenti che il 28 settembre 2007 pestarono in cella un detenuto romeno immobilizzandolo a terra e colpendolo con calci, pugni e una sbarra di ferro sulla testa fino a fratturargli mascella e zigomo. - SICILIA: sospesa la chiusura delle carceri di Mistretta, Nicosia e Modica probabilmente per non sfigurare nelle elezioni imminenti. Secondo l'odg del Senato il carcere di Modica diverrebbe un centro detentivo per la cura dalle tossicodipendenze. - SOLLICCIANO: tre gare d'appalto per i lavori del Carcere hanno destato sospetti e portato all'accusa di abuso d'ufficio per il capo dell'ufficio tecnico. - SECONDIGLIANO: protesta di tutti i detenuti nel carcere; a partire dal 9 maggio i primi sette giorni battitura tre volte al giorno, per i successivi sette giorni sciopero della fame a oltranza e in seguito sciopero della spesa. - CALTANISSETTA: il prigioniero in lotta Davide de Logu è stato tradotto nel carcere in tutta fretta e senza lasciargli tempo di organizzare le sue cose. - ARCO: venerdì 16 maggio verso l'una di notte un fascista ha accoltellato un compagno alla pancia che è stato ricoverato in serie condizioni, da mesi i compagn* denunciano a Trento e dintorni una presenza massiccia e violenta di fascisti armati resi responsabili di diversi aggressioni. - NO TAV: l'autista del Pm Rinaudo, che ad aprile aveva lamentato un'aggressione effettuata da tre incappucciati armati di taglierini,ha ammesso di essersi inventato tutto smascherato da evidenti incongruenze nei suoi racconti. - CIE: quaranta nigeriani sbarcati sulle coste siciliani e smistati tra Torino e Roma sono stati rimpatriati dalla Frontex. - ROMA: dal CIE giungono notizie di atti di rivolta individuale: bocche cucite, scioperi della fame e della sete. - CASTEL NUOVO DI PORTO: rivolta nel Cara vicino Roma, dove 250 reclusi su 780 hanno chiuso con le catene il cancello d'ingresso non permettendo ai militari di uscire e agli addetti ai lavori l'accesso, barricandosi all'interno. - AUXILIUM: un consigliere di amministrazione della cooperativa che ha in gestione diversi CIE in Italia ha trovato i vetri della propria auto infranti. Secondo il presidente Pietro Francesco Chiorazzo l'episodio è da ricollegare alle proteste nel cara di bari e di Roma. - ARGENTINA: Martedì 13 maggio 430 donne recluse nel carcere di Ezeiza hanno messo in atto uno sciopero della fame di tutte le attività interne per chiedere il permesso per una mamma reclusa di abbracciare il corpo del figlio cadavere ucciso in uno scontro a fuoco. Dopo 2 giorni la direzione ha ceduto e concesso il permesso. - GINEVRA: si è aperto il processo contro l'ex capo della polizia guatemalteca Erwin Speresan davanti al tribunale criminale. E' accusato di aver pianificato e commesso l'assassinio di 10 detenuti dal 2004 al 2007. - PALESTINA: i detenuti palestinesi nelle carceri israeliane hanno deciso di estendere lo sciopero della fame intrapreso 23 giorni fa a tutti i volontari
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 2 - ✍ mezzoradaria, radio città fujiko - @ italia, emilia romagna, bologna - ⌚ 2014-01-30 - 📁 s02p18NOTAV, lotta, Val di susa, Alberto Perino, terrorismo, 22 febbraio, spreco, treno, alta velocit, repressione,
[12.5 MB | 13 mins, 16 secs | 160 kbps] - audio [vorbis | 2ch | 44100kHz]
Rubrica sulla repressione: Descrizione della lotta NOTAV ed intervista ad Alberto Perino risponde ad alcune domande: Perché NOTAV? Com'è la situazione ora in Val di Susa, quali sono le cose stanno facendo o vogliono fare? Parlaci della campagna del 22 Febbraio
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
FELL - @ Espana, Catalunia, Barcelona, Calafou, Hackafou, Sala Techie - ⌚ 2012-10-12 - 📁 viernesblender, video, edicion, postproduccion
[32.6 MB | 55 mins, 52 secs | kbps] - audio [ | 2ch | 44100kHz]
Tutorial de edicion de video en BLENDER
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
Andrea e Nicola - @ Italia, emilia romagna, bologna, xm24 - ⌚ 2012-01-18 - 📁 Tomorrow_s_landvideo documentario palestina at-tuwan resistenza
[59.0 MB | 1 h, 18 mins, 54 secs | kbps] - audio [ | 2ch | 44100kHz]
Sinossi: Ameer ha solo 12 anni, ma è già un adulto. Ogni pomeriggio, dopo la scuola, porta al pascolo il gregge di pecore della propria famiglia. Ameer ha un sogno, tramandato di generazione in generazione: vedere la propria terra e il proprio popolo liberati dalle ingiustizie dell’occupazione militare israeliana. Tutto questo non è un film. Questa è la realtà quotidiana di Ameer. Benvenuti ad At-Tuwani, piccolo villaggio palestinese di contadini incastrato nelle aride colline a sud-est di Hebron, nella cosiddetta Area C della West Bank. Sotto costante minaccia di evacuazione dal 1999, il villaggio è oggetto di ripetuti attacchi da parte dei coloni israeliani che vivono nel vicino insediamento di Ma’on. In risposta a tutto questo consolidato sistema di ingiustizie, da dieci anni è nato il Comitato di Resistenza popolare, diretta espressione della rivolta della classe contadina locale e contemporaneamente potente destabilizzatore dei meccanismi di controllo e repressione attuati dall’occupazione israeliana. L’esperimento politico dal basso di At-Tuwani mette in mostra come le radici profonde dell’odierna società palestinese attraversino una fase di profondo mutamento. Con il supporto e la collaborazione degli attivisti israeliani, il movimento sta crescendo e si sta affermando in chiave regionale come uno dei possibili percorsi per costruire ed immaginare un nuovo futuro.
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
Andrea e Nicola - @ Italia, emilia romagna, bologna, xm24 - ⌚ 2012-01-18 - 📁 Tomorrow_s_landvideo documentario palestina at-tuwan resistenza
[14.6 MB | 17 mins, 53 secs | kbps] - audio [ | 2ch | 44100kHz]
Sinossi: Ameer ha solo 12 anni, ma è già un adulto. Ogni pomeriggio, dopo la scuola, porta al pascolo il gregge di pecore della propria famiglia. Ameer ha un sogno, tramandato di generazione in generazione: vedere la propria terra e il proprio popolo liberati dalle ingiustizie dell’occupazione militare israeliana. Tutto questo non è un film. Questa è la realtà quotidiana di Ameer. Benvenuti ad At-Tuwani, piccolo villaggio palestinese di contadini incastrato nelle aride colline a sud-est di Hebron, nella cosiddetta Area C della West Bank. Sotto costante minaccia di evacuazione dal 1999, il villaggio è oggetto di ripetuti attacchi da parte dei coloni israeliani che vivono nel vicino insediamento di Ma’on. In risposta a tutto questo consolidato sistema di ingiustizie, da dieci anni è nato il Comitato di Resistenza popolare, diretta espressione della rivolta della classe contadina locale e contemporaneamente potente destabilizzatore dei meccanismi di controllo e repressione attuati dall’occupazione israeliana. L’esperimento politico dal basso di At-Tuwani mette in mostra come le radici profonde dell’odierna società palestinese attraversino una fase di profondo mutamento. Con il supporto e la collaborazione degli attivisti israeliani, il movimento sta crescendo e si sta affermando in chiave regionale come uno dei possibili percorsi per costruire ed immaginare un nuovo futuro.
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
☷ 01 - ✍ Andrea e Nicola - @ Italia, emilia romagna, bologna, xm24 - ⌚ 2012-01-18 - 📁 Tomorrow_s_landvideo documentario palestina at-tuwan resistenza
[9.2 MB | 11 mins, 6 secs | kbps] - audio [ | 2ch | 44100kHz]
Credits: Regia, riprese e montaggio: Andrea Paco Mariani Nicola Zambelli Post-produzione audio: Vasco Fondra Colonna sonora originale: Radiodervish Claudio Cadei, Simone Marcandalli e Valentina Rebaudengo Luca Figliuoli e Alessandro Pedretti Produzione: Smk Videofactory – 2011
Thumbnail
[Download][Link][Player][Edit][Embed]
CIPES centro di iniziativa politica e sosiale (Milano) - @ parco di viale Togliatti (bologna) - ⌚ 2010-05-28 - 📁 storia_e_memoriaimmagini video fotografie antifascismo enciclopedia
[14.4 MB | 13 mins, 38 secs | kbps] - audio [ | 2ch | 44100kHz]
presentazione dellenciclopedia e proiezione dei materiali contenuti